4 BIS: NUOVA CATEGORIA ALBO GESTORI AMBIENTALI
Condividi:

4 BIS: NUOVA CATEGORIA ALBO GESTORI AMBIENTALI

Dopo lunga attesa finalmente ci siamo, il 15 giugno 2018 é entrata in vigore la nuova Sottocategoria 4-bis di

iscrizione dell’Albo Gestori Ambientali, pensata appositamente per i piccoli trasportatori e raccoglitori di

rottami in modalità semplificata e permette il trasporto dei rifiuti di ferrosi e non ferrosi senza il

possesso del conto terzi.

Il trasporto dovrà essere effettuato in conto proprio per i rottami acquistati e rivenduti, la nuova categoria 4 bis nasce come complemento e attività secondaria a quella del commercio di rottami di ferro e metalli.

I requisiti richiesti per l'iscrizione alla categoria sono:

  • iscrizione al registro imprese con attività denunciata di “commercio all’ingrosso di rottami” codice Ateco 46.77.10

  • possesso di 1 o 2 veicoli USO PROPRIO aventi complessivamente non più di 3,5 tonnellate di portata utile

  • essere in possesso dei requisiti soggettivi generali richiesti dall’Albo (tra cui la regolarità contributiva)

  • trasporto massimo di 400 tonnellate/anno di rifiuti

  • assenza di contemporanea iscrizione in altre categorie di trasporto dell’Albo

L’iscrizione ha durata di 5 anni, non prevede la figura del Responsabile Tecnico e richiede il versamento di un diritto annuale pari a 50 euro.

I rifiuti autorizzati con la categoria 4-bis sono:

CODICE CER

 

02 01 10

rifiuti metallici

12 01 01

limatura e trucioli di materiali ferrosi

12 01 03

limatura e trucioli di materiali non ferrosi

12 01 05

limatura e trucioli di materiali plastici

12 01 21

corpi d’utensile e materiali di rettifica esauriti, diversi da quelli di cui alla voce 12 01 20

12 01 99

rifiuti ferrosi e non ferrosi (di cui all’allegati 1 sub1 del d.m. 5 febbraio 1998)

15 01 04

imballaggi metallici

17 04 01

rame, bronzo, ottone

17 04 02

alluminio

17 04 03

piombo

17 04 04

zinco

17 04 05

ferro e acciaio

17 04 06

stagno

17 04 07

metalli misti

17 04 11

cavi, diversi da quelli di cui alla voce 17 04 10

20 01 40

metalli

20 03 07

rifiuti ingombranti (limitatamente ai rifiuti in metallo)



 


Stabilimento e Sede Amministrativa:
Via dei Gordiani, 30 - 00177 Roma (RM)
Tel. 06/2417777 - Fax 06/2417703
E-mail: info@mcrmetalli.it  - P.E.C.: mcrmetalli@pec.it

Sede Legale:
Piazza Paolo VI, 1 - 04100 Latina (LT)
Cod.Fisc. 00463180588 - P.IVA: 01175200599